Flexa® rappresenta l’eccellenza nel campo dei tutori dinamici elasto-compressivi. I nostri tutori continuano ad evolversi in risposta ai progressi della pratica medica e terapeutica. Le innovazioni di Flexa® hanno portato miglioramenti significativi nella gestione della disabilità e nella qualità della vita di bambini e adulti che le indossano.

Flexa® è un progetto nato e sviluppato all’interno di Progettiamo Autonomia, realtà da sempre orientata all’innovazione e alla ricerca applicate al modo della riabilitazione, ed è in continuo perfezionamento attraverso una stretta collaborazione con staff clinici nazionali e internazionali.
Collaboriamo con gli operatori sanitari, i pazienti e le loro famiglie per fornire prodotti che possano migliorare la vita dei nostri clienti.

Flexa® è una marchio registrato di Progettiamo Autonomia e identifica una tipologia di tutorizzazione a sua volta brevettata.
(Brevetto n° 1387602, concessione 13/04/2011, deposito 23/05/2008).

Perché scegliere Flexa

800x1050_dettagli

ELASTOCOMPRESSIONE

Flexa® è un tutore elastocompressivo, in foggia di indumento, nato per trattare la postura, le alterazioni del tono muscolare e per migliorare le abilità funzionali dei pazienti affetti da patologie neuromotorie permanenti. Viene realizzato su misura e interamente personalizzato in base agli obiettivi terapeutici di ogni singolo paziente.

Flexa® può essere costruito per tutti i distretti corporei a seconda del progetto terapeutico. Esistono quindi diverse tipologie che vengono confezionate artigianalmente in seguito a un’attenta e precisa progettazione individuale, basata sulle specifiche del paziente.

È composto da un tessuto base al quale vengono aggiunti, se e dove necessario, rinforzi elastici o inserti semi-rigidi oppure rigidi.
I materiali sono il risultato di una combinazione di cotone, poliammide ed elastane, in percentuali differenti che vanno a costituire un tessuto anallergico e traspirante; caratteristiche queste ultime molto importanti poiché il tutore va applicato a pelle.

I rinforzi, che vanno applicati sopra al tessuto base, a seconda della loro tipologia e all’obiettivo posto, possono avere una funzione di sostegno posturale o possono apportare una stimolazione percettiva, biomeccanica dinamica, atta a modificare in modo progressivo gli atteggiamenti patologici. Si possono anche applicare fasce mobili in velcro elasticizzato che, utilizzate insieme ai rinforzi classici, ne enfatizzano e ne modulano l’effetto.

Modellandosi perfettamente sul corpo, Flexa® determina forze elastiche che forniscono supporto e aree di compressione che vanno a stimolare il sistema somatosensoriale, provocando un incremento del senso di consapevolezza del corpo nello spazio e migliorando il controllo motorio.

TUTORI SUDDIVISI PER SEGMENTO

flexa_tronco

FLEXA

Bacino, tronco, spalle

flexa_pollice

FLEXA

Arti Superiori

flexa_calza01

FLEXA

Arti Inferiori

FLEXA-800X1050

Obiettivo del Flexa è la funzione

Flexa® è una forma di tutorizzazione di natura funzionale che permette: un maggior controllo posturale, un migliore sfruttamento delle capacità residue e, ove possibile, la liberazione del gesto; grazie alla sua tollerabilità, consente un utilizzo prolungato nell’arco della giornata che ne amplifica gli effetti. Flexa®, come tutore dinamico, non sostituisce la tutorizzazione statica tradizionale: lavora in momenti differenti della patologia, prevalentemente in logica preventiva e di intervento precoce. Le due forme si possono eventualmente integrare e completare dal momento che lavorano su segmenti/distretti differenti.

flexa_800x750

SARTORIA E
PROCESSO PRODUTTIVO

Il processo di produzione di Flexa® inizia con la valutazione del paziente, effettuata dal tecnico responsabile insieme all’equipe medica, per definire gli obiettivi terapeutici. Una volta individuato il tipo di tutore ed effettuata la misurazione sul distretto corpeoo, l’ordine viene inviato tramite App mobile al sistema centralizzato produttivo.

In sartoria, il processo di manifattura inizia con la creazione di un cartamodello in base all’ordine inviato dal tecnico responsabile. Dopo la creazione del cartamodello si passa al taglio e alla confezione del tutore. Una volta che il tutore è stato confezionato, viene sottoposto al controllo qualità, prima di essere consegnato all’utente.

Le nostre sarte non sono coinvolte solamente durante il processo di manifattura, ma prendono parte attivamente al processo di ricerca e sviluppo: a loro si deve l’individuazione e l’introduzione di nuovi tessuti e materiali, come pure l’innovazione del design del prodotto.

footer loghi

CONTATTACI

Compila il modulo per essere contattato da un tecnico Flexa